Novità di WhatsApp – i Vocali

Tempo di lettura: 5 minuti

Negli ultimi tempi WhatsApp stà integrando tante e belle funzioni ed è per questo che vorrei introdurti alla conoscenza dei messaggi vocali. 

Ormai ogni giorno inviamo e riceviamo tantissimi vocali, ma vediamo cosa troviamo di nuovo. Fino a poco tempo fà per registrare un vocale dovevi per forza tenere il dito sempre premuto sul microfono, ora non più. Mi spiego meglio. Ti spiego le funzioni che rimangono e quelle nuove.

  1. Apri una chat individuale o di gruppo.
  2. Tocca e tieni premuto il microfono e inizia a parlare.
  3. Una volta terminata la registrazione, solleva il dito dal tasto del microfono. Il messaggio vocale verrà inviato automaticamente.

Mentre registri un messaggio vocale, puoi scorrere verso sinistra per annullarlo  

Registrare un messaggio vocale lungo (funzione nuova)

  1. Apri una chat individuale o di gruppo.
  2. Tocca e tieni premuto il microfono e inizia a parlare.
  3. Scorri verso l’alto per far comparire l’icona del lucchetto e continuare a registrare senza tener premuto il tasto del microfono.
  4. Una volta terminato, tocca Invia per inviare il messaggio.

Mentre registri un messaggio vocale lungo, puoi toccare Annulla per annullare la registrazione. Puoi anche toccare il pulsante rosso di pausa per mettere in pausa la registrazione o per ascoltare l’anteprima del messaggio. Tocca l’icona rossa del microfonoper continuare con la registrazione dello stesso messaggio vocale.

Nota: su alcuni telefoni, se l’inizio del tuo messaggio non viene registrato, potresti dover aspettare un secondo prima di parlare.

Accanto ai messaggi vocali inviati, vedrai:

  • un microfono grigio per i messaggi vocali che non sono stati ascoltati da tutti i destinatari (ma che potrebbero essere stati ascoltati da alcuni)
  • un microfono blu  per i messaggi vocali che sono stati ascoltati da tutti i destinatari
 Ora sei più libero di registrare senza mani. 
 
Fonte: WhatsApp

Leave a Comment

Your email address will not be published.